Logo Rai3

Fuori orario

Dal 13 al 19 maggio 2018

In onda dal 13 al 19 maggio 2018

Domenica  13  maggio  2018                              RAI3                 dalle 2.00 alle 6.00   (240’) 

 

Fuori Orario cose (mai) viste

di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Fumarola Giorgini Luciani Melani Turigliatto

 

presenta

 

ARCHITETTURA IN ISRAELE

LO SPAZIO FUORI DAL TEMP(I)O

(3)

 

a cura di Fulvio Baglivi

 

 

 

ARCHITETTURA IN ISRAELE (episodi 13-16)

 (Architecture in Israel, Israele/Francia 2012 col e b/n, v.o. sott. it.)

Regia: Amos Gitai

Amos Gitai oltre a essere un acclamato regista si è formato come architetto, avendo ottenuto una laurea in architettura e un diploma di dottorato presso l'università di Berkley in California. Suo padre, Munio Weinraub Gitai, è stato un architetto del Bauhaus ed ha lasciato una forte impronta sul figlio, che in questa serie ritorna al suo primo amore: l'architettura. In ciascuno dei 16 documentari Gitai incontra architetti, sociologi, archeologi, ricercatori e scrittori con i quali instaura un dialogo alla pari toccando differenti aspetti dell'architettura, dell'urbanistica, della conservazione e della progettazione. Ogni episodio è arricchito da materiale di repertorio che aiuta lo spettatore a immergersi in un universo affascinante, fornendo un quadro esaustivo dell'argomento trattato. Le costruzioni dell'impero Ottomano, quelle del Protettorato Britannico, l'eclettismo, il modernismo e anche l'architettura più brutale da semplici concetti prendono una forma concreta fornendo un affresco unico dell'architettura di un paese, Israele, che come nessun altro si è modellato attraverso le proprie costruzioni, divenendo una sorta di laboratorio in continuo fermento.

 

13. "Il progetto israeliano". Dialogo con Zvi Efrat, la pianificazione e l'opinione degli architetti sull'urbanizzazione di uno stato.

 

14. "Haifa". Dialogo con Walid Karkabi, il dialogo architettonico tra arabi ed ebrei, storia di una convivenza.

 

15. "Progettare o lasciare che l'architettura accada" Dialogo con Hubert Lu-Yon, il punto di vista di uno straniero.

 

16. "Lo smantellamento di una architettura collettivista in una società capitalista". Dialogo con Yuval Yasky, la fine di una visione collettivista nello stato di Israele.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FORTINI/CANI                                                    82’

(Italia, 1976, col.)

Regia: Jean-Marie Straub e Danièle Huillet

Con: Franco Lattes, Luciana Nissim, Adriano Aprà

 

Le riflessioni letterarie (da I cani del Sinai) di Franco fortini sulla Guerra dei sei giorni, Marzabotto e il capitalismo formano l’ossatura del discorso politico-poetico di Straub-Huillet sulla questione palestinese.

 

 

FUORI ORARIO – VENERDI’ SANTO, TERRA SANTA     59’ 

(Italia, 2002, b&n e colore)

A cura di Ciro Giorgini

Schegge, eveline, frammenti, cronache del conflitto tra Israele e Palestina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venerdi  18  maggio   2018                                 RAI3                 dalle  02.00 alle 06.00   (240') 

Fuori Orario cose (mai) viste

di Ghezzi Baglivi Di Pace Esposito Fina Francia Fumarola Giorgini Luciani Melani Turigliatto

 

presenta

 

GADDA/TV: TRA PASTICCIACCI  E DISARMONIE (1)

 

 

a cura di Paolo Luciani

 

 

A sessanta anni dalla prima edizione in volume (Garzanti, 1957)  de QUER PASTICCIACCIO BRUTTO DE VIA MERULANA,  che fece conoscere anche al grande pubblico il “Gran Lombardo” della nostra letteratura, Fuori Orario presenta due delle edizioni televisive del non/romanzo gaddiano; insieme ad una scelta di materiali tv su e con Carlo Emilio Gadda.

 

 

QUER PASTICCIACCIO BRUTTO DE VIA MERULANA

(Italia  1983   colore)  durata parte uno/parte due/parte tre 189” circa

regia Piero Schivazappa; sceneggiatura P. Schivazappa, Franco Ferrini, Enrico Oldoini, dal romanzo omonimo di Carlo Emilio Gadda; musica composta e diretta da Riz Ortolani; fotografia Giuseppe Ruzzolini; scenografia Franco Velchi; costumi Enrico Luzzi; montaggio Caterina Sobrini; produzione Diamant Film

con Flavio Bucci, Scilla Gabel, Giacomo Piperno, Maria Luisa Santella, Massimo Sarchielli, Jean Boissery, Pietro Biondi, Franco Javarone, Micaela Pignatelli,  Franca Scagnetti, Bruno Scipioni, Bruno Tocci, Simonetta Stefanelli, Eleonora Morana, Paola Morra.

 

 

 

 

 

 

Sabato 19  maggio    2018    RAI3                                                         dalle 02.00 alle 6.00  (240’)

Fuori Orario cose (mai) viste

di Ghezzi Baglivi Esposito Fina Francia Fumarola Giorgini Luciani Melani Turigliatto

presenta

 

GADDA/TV: TRA PASTICCIACCI  E DISARMONIE (2)

 

a cura di Paolo Luciani

 

 

QUER PASTICCIACCIO BRUTTO DE VIA MERULANA

Italia  1997 colore)  durata 125’12”

regia televisiva ed adattamento Giuseppe Bertolucci dalla messa in scena di Luca Ronconi;

fotografia edizione televisiva Maurizio Aldrovandi; costumi Gabriele Mayer; montaggio edizione televisiva Federica Lang; musica Paolo terni

con Franco Graziosi, Ilaria Occhini, Corrado Pani, Massimo De Rossi, Giuliana Calandre, Franca Tamantini, Pier Francesco Favino, Mico Cundari, Marco Bonini, Massimo Popolizio, Paola Bacci

 

EROS E PRIAPO  (Italia 1981  colore)  durata 58’45”

da Carlo Emilio Gadda, adattamento teatrale di Lorenzo Salveti; luci Mario Ajello, regia di Lorenzo Salveti

con Patrizia De Clara

 

 

Rai.it

Siti Rai online: 847